, , ,

“CONCILIAZIONE DEI TEMPI DI VITA E DI LAVORO” – PROGETTO “UNIKA” : bando ancora aperto per la richiesta dei voucher

 

E’ ancora possibile presentare domanda per le donne interessate all’ottenimento di Voucher di Servizi, relativa all’Avviso Pubblico nell’Ambito del programma “CONCILIAZIONE DEI TEMPI DI VITA E DI LAVORO” – PROGETTO “UNIKA” – pubblicato il 24.08.2018

Possono beneficiare dei voucher le donne italiane e di uno Stato membro dell’Unione Europea o di una nazione non facente parte dell’Unione Europea in possesso di regolare permesso di soggiorno da almeno tre anni che, alla data di presentazione della richiesta di cui al presente avviso, si trovino nelle seguenti condizioni:

  1. a) Siano residenti in uno dei Comuni degli Ambiti Distrettuali Sociali n. 09 Val di Foro, n. 08 Chieti, n. 13 Marrucino e nello specifico: Ari, Francavilla al Mare, Miglianico, Ripa Teatina, San Giovanni Teatino, Villamagna, Vacri, Torrevecchia, Chieti, Casalincontrada, Bucchianico, Casacanditella, Fara Filiorum Petri, Filetto, Guardiagrele, Orsogna, Pennapiedimonte, Pretoro, Rapino, Roccamontepiano, San Martino sulla Marrucina;
  2. b) Siano lavoratrici dipendenti o autonome, anche con contratto di lavoro “atipico” e/o a tempo determinato, ovvero inoccupate/disoccupate che abbiano in corso frequentanti un’attività di formazione o titolari di una Borsa Lavoro/Tirocinio formativo;
  3. c) Abbiano una situazione economica – patrimoniale dichiarata non superiore ad € 30.000,00, come da attestazione ISEE, in corso di validità, rilasciata da idoneo Centro di Assistenza Fiscale;
  4. d) Abbiano figli minori a carico (compresi i minori affidati conviventi) di età non superiore ai 12 anni ovvero di età non superiore ai 18 anni, qualora si riscontri una percentuale di invalidità accertata di almeno il 74%;
  5. e) Abbiano conviventi anziani e/o persone disabili da accudire. Non possono essere individuate come destinatarie donne che usufruiscono di servizi analoghi erogati da altri soggetti pubblici o privati, finanziati con fondi pubblici, o che siano destinatarie di Voucher baby sitter – asili nido secondo quanto previsto dalla legge di stabilità.

 

Sono previste le seguenti prestazioni:

DOPOSCUOLA E SUPPORTO ALLO STUDIO;

– centri ricreativi e sportivi aperti nei periodi di chiusura delle scuole;

– soggiorni estivi e vacanze studio; – sostegno per le rette di nidi o scuole dell’infanzia;

– baby sitter; – sostegno ai servizi di assistenza domiciliare (esclusi servizi infermieristici e di assistenza sanitaria);

– centri diurni e servizi residenziali;

– servizi di care giver; servizi di trasporto e/o accompagnamento

– asili nido, scuole materne, altri servizi innovativi e ricreativi o sperimentali per la prima infanzia

 

Il Doposcuola Specialistico per DSA e BES, INTERAZIONI,  è stato inserito nell’elenco dei fornitori qualificati ed assiste le donne che intendono usufruire del nostro servizio nel presentare le richiesta.

 

Per info:

INTERAZIONI, Via Colonnetta 22/A – 66100 – Chieti (CH), tel.  0871 565137

 

, , , , ,

Metodo Feuerstein – PAS STANDARD 1° livello a CHIETI

 

Il C.A.M. Centro per l’Apprendimento Mediato di Rimini organizza a CHIETI, in collaborazione con il Centro Studi INTERAZIONI e l’Associazione Dinamiche Inclusive, il corso dedicato “all’imparare ad imparare” con il Metodo Feuerstein – PAS STANDARD 1° livello

 


DESTINATARI: insegnanti di scuola primaria (2° ciclo), secondaria e sostegno, educatori, psicologi, logopedisti, pedagogisti, medici, terapisti della riabilitazione, operatori socio-sanitari. 36 crediti ECM (in modalità FAD) per logopedisti, psicologi, TNPEE, educatori professionali, medici, infermieri, tecnici della riabilitazione psichiatrica, terapisti occupazionali, fisioterapisti. Formazione valida per BONUS DOCENTE e attiva su piattaforma MIUR SOFIA 

Il Metodo Feuerstein è un programma per lo sviluppo e l’arricchimento cognitivo; attraverso una ricca varietà di compiti stimola la consapevolezza dei processi di pensiero e consente la trasferibilità degli apprendimenti ad altri contesti.

Il PAS CLASSICO è composto da esercizi carta-matita che non hanno riferimenti diretti ai contenuti disciplinari, ma permettono all’insegnante-mediatore di stimolare una riflessione metacognitiva; nella relazione educativa il mediatore non dà risposte ma indirizza e orienta all’analisi dei processi di pensiero messi in atto durante la risoluzione dei problemi e stimola la generalizzazione degli apprendimenti.

OBIETTIVI:
 Sviluppare la consapevolezza del proprio funzionamento cognitivo e correggere i processi cognitivi carenti
– Formare abitudini di lavoro efficienti (per es. procedere in modo sistematico, analizzare l’errore, decodificare le consegne…)
– Acquisire un repertorio ricco e differenziato di concetti e vocaboli
– Produrre motivazione verso l’apprendimento e rinforzare l’autostima

Il PAS CLASSICO è utile per:
– bambini di almeno 8 anni, ragazzi di scuola secondaria e giovani adulti
– interventi su dispersione scolastica, difficoltà di apprendimento, didattica inclusiva e potenziamento cognitivo

Strumenti PAS CLASSICO 1° livello:
– Organizzazione Punti
– Orientamento Spaziale
– Confronti
– Percezione Analitica
– Immagini

DOCENTI: Formatori del C.A.M. Centro per l’Apprendimento Mediato
Ente accreditato dal MIUR (D.M. 170/16)
Centro autorizzato alla formazione dall’Istituto Feuerstein di Israele

SEDE: Centro Studi Interazioni, Via Colonnetta 22/A, Chieti Scalo, tel. 0871 565137

Per maggiori informazioni e iscrizioni contattare il centro CAM di Rimini:

 

Locandina: CHIETI standard set. 19

 

, , ,

CORSI IN LINGUA INGLESE PER BAMBINI E RAGAZZI

A FEBBRAIO I CORSI IN LINGUA INGLESE PER BAMBINI DAI 6 AI 10 ANNI

 

Il centro studi INTERAZIONI, in collaborazione con Inlingua School of Languages  di Pescara, torna a febbraio con CORSI E LABORATORI IN LINGUA INGLESE.

Corso

Età partecipanti Durata Giorni e orari

di lezione

Costo

a partecipante

 

JUNIOR PROGRAMME

6 -7 anni 30 ore lunedì

dalle ore 17.30 alle ore 19.00

(Avvio 11 febbraio 2018)

€ 240,00 + € 35,00 per il materiale didattico

 
JUNIOR PROGRAMME 8-10 anni 30 ore mercoledì

dalle ore 17.30 alle ore 19.00

(Avvio 12 febbraio 2018)

€ 240,00 + € 35,00 per il materiale didattico

Per informazioni e iscrizioni:I programmi di studio sono tutti appositamente elaborati per sviluppare e rinforzare ogni aspetto dell’apprendimento linguistico e ogni percorso è corredato da materiale didattico esclusivo, gli insegnanti sono madrelingua o bilingua specializzati e qualificati  in grado di privilegiare una didattica orientata all’apprendimento attivo.

 

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

www.inter-azioni.it – 0871.565137 – info@inter-azioni.it

 

, ,

Didattica per DSA e BES: Errori di scrittura … che fare? Correggere o non correggere?

Didattica per DSA e BES

Errori di scrittura  … che fare? Correggere o non correggere?

 

Come va gestito l’apprendimento di strategie didattiche per ridurre gli errori in scrittura?

I disturbi della disortografia e disgrafia come gli altri D.S.A., hanno come caratteristica principale la mancanza di automatizzazione e questo vuol dire che le difficoltà si riducono con l’utilizzo di metodologie didattiche specifiche, con importanti conquiste anche sul piano della motivazione e dell’autostima, ma non si annullano. Per comprendere ed affrontare al meglio tali disturbi dobbiamo averlo sempre ben chiaro.

Certo…è più facile a dirsi che a farsi… e spesso ci accorgiamo che genitori ed insegnanti, pur sapendo di essere di fronte ad un alunno con D.S.A., continuano a far presenti certi errori con insistenza.

Allora che fare? Correggere o non correggere?

Se l’intento è quello di lavorare in modo specifico su una regola per stimolarne l’apprendimento, correggiamo insieme gli errori, elogiandone sempre i progressi. Questa attività di correzione va comunque gestita in maniera graduale, tenendo conto della “sensibilità” e del livello di autostima del bambino: se facessimo notare gli errori ad alcuni alunni particolarmente emotivi e ansiosi potrebbero bloccarsi. Così invece si correggeranno da soli man mano che studieranno la regola grammaticale.

Se invece l’obiettivo è più grande, come la stesura di un tema, privilegiamo i contenuti e non la forma! Sarebbe come non ascoltare i pensieri che il bambino si sforza di mettere per scritto e soprattutto fargli perdere il piacere della scrittura.

 

, ,

Il centro studi INTERAZIONI Vi augura Buone Feste!!!

Le attività si concluderanno venerdì 21 dicembre 2018

e riprenderanno martedì 2 gennaio 2019 con:

 

MINICAMPUS “S.O.S. COMPITI”

Laboratori didattici per lo svolgimento dei compiti per le vacanze

Dal 2 al 5 gennaio 2018 tutte le mattine dalle ore 10.00 alle ore 13.00 al costo di € 25,00 a giornata.

Durante gli incontri sarà possibile lavorare in piccoli gruppi e svolgere i compiti assegnati per le vacanze con la supervisione di tutor specializzati. Sarà possibile socializzare con altri bambini e ragazzi in un ambiente appositamente organizzato per l’apprendimento attivo. Oltre ai compiti si svolgeranno attività didattiche stimolanti e divertenti. Le iscrizioni sono aperte a studenti appartenenti a ogni classe di studio, dalla scuola primaria alla scuola superiore.

Il Minicampus è aperto anche a bambini e ragazzi con Bisogni Educativi Speciali (BES) e Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) che saranno affiancati da operatori qualificati in didattica specialistica.

Si consiglia di portare

Quaderni, libri, astuccio e tutto il necessario per lo svolgimento dei compiti. Una piccola merenda.

 

 

Lunedi 8 gennaio 2018 si ripartirà con:

  • il Doposcuola specialistico per DSA e BES
  • l’Assistenza allo studio per bambini della scuola primaria e secondaria di primo e secondo livello
  • le Ripetizioni Individuali
  • I Laboratori didattici per il potenziamento cooperativo delle materie critiche e la PREPARAZIONE per le interrogazioni e i compiti in classe.

Le attività si svolgeranno dal lunedì al venerdì dalle ore 14.30 alle ore 19.30 e il sabato mattina dalle ore 9.30 alle ore 13.30.

Per info e iscrizioni chiamare al num. 0871 565137 oppure scrivere a info@inter-azioni.it

www.inter-azioni.it

Vi aspettiamo in Via Colonnetta 22/A a Chieti Scalo

                                             

 

 

, , ,

MINICAMPUS “S.O.S. COMPITI” – Laboratori didattici per lo svolgimento dei compiti delle vacanze natalizie

MINICAMPUS “S.O.S. COMPITI”

Laboratori didattici per lo svolgimento dei compiti delle vacanze natalizie

Dal 2 al 5 gennaio 2019

 

Dopo il successo dello scorso anno … torna a gennaio 2019 il nostro minicampus natalizio!

Durante gli incontri sarà possibile lavorare in piccoli gruppi e svolgere i compiti assegnati per le vacanze con la supervisione di tutor specializzati. Sarà possibile socializzare con altri bambini e ragazzi in un ambiente appositamente organizzato per l’apprendimento attivo. Oltre ai compiti si svolgeranno attività didattiche stimolanti e divertenti. Le iscrizioni sono aperte a studenti appartenenti a ogni classe di studio, dalla scuola primaria alla scuola superiore.

Il Minicampus è aperto anche a bambini e ragazzi con Bisogni Educativi Speciali (BES) e Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) che saranno affiancati da operatori qualificati in didattica specialistica.

Sede

Centro studi INTERAZIONI, Via Colonnetta 22/A – Chieti Scalo (CH)

Orari e costi

Sessione 1 – Mattina: dalle ore 10.00 alle ore 13.00

Sessione 2 – Pomeriggio: dalle ore 15.00 alle ore 18.00

Ciascun incontro, della durata di 3 ore, ha un costo di € 25,00

Iscrizioni

Entro il 20 dicembre telefonare allo 0871 565137 dalle 10.00 alle 18.00 oppure scrivere mail a info@inter-azioni.it indicando età e classe dello studente, sessione di interesse (mattina o pomeriggio), giornate di presenza e recapito telefonico.

Si consiglia di portare

Quaderni, libri, astuccio e tutto il necessario per lo svolgimento dei compiti. Una piccola merenda.

 

, , ,

Qualche consiglio pratico per la realizzazione di schede didattiche per la lettura e la comprensione del testo.

 

 

Vi suggeriamo qualche semplice accorgimento per realizzare schede didattiche specifiche per DSA finalizzate alla lettura e alla comprensione del testo:

 

Utilizzare un carattere ad alta leggibilità (es. Verdana, Tahoma, Candara etc…..).

Lo spazio tra le righe (l’interlinea) deve essere sufficientemente largo e la struttura della pagina deve essere “poco affollata” in modo da rendere il testo maggiormente leggibile.

Inizialmente può essere utilizzato anche un supporto, come ad esempio un righello, per seguire le righe in modo tale da non perdersi durante la lettura. A volte bastano davvero semplici consigli pratici per rendere il lavoro degli studenti molto meno faticoso.

Un altro aiuto utilissimo da inserire nelle schede didattiche per DSA sono le sintesi (i “riassuntivi”) da inserire a margine dei paragrafi. Inizialmente possono essere inseriti già completi,  mentre andando avanti con il percorso di potenziamento specialistico possiamo lasciarli incompleti e farli concludere direttamente allo studente.

Il “riassuntivo” aiuterà a dividere in parti  il brano da leggere e risulterà più facile reperire le informazioni richieste dalla comprensione del testo.

Per i molto testi lunghi suddividere già in sequenze il brano e far inserire agli studenti un titolo per ciascuna sequenza.

 

Comprensione del testo_5Primaria_1media

, ,

Il metodo del nostro doposcuola specialistico per Bisogni Educativi Speciali e Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

 

Gli studenti che iniziano il percorso di doposcuola specialistico, oltre le evidenti difficoltà scolastiche, presentano un problema di bassa o scarsa autostima.

Gli studenti lamentano un forte senso di inadeguatezza soprattutto nel contesto scolastico, ossia nel riuscire a svolgere le attività quotidiane in classe (svolgere esercizi e dettati, prendere appunti, leggere, ripetere, scrivere testi etc…).

Anche lo svolgimento dei compiti a casa genera frustrazione e il mancato completamento delle attività assegnate non fa che aumentare il senso di insuccesso e di umiliazione avvertito dagli studenti con disturbi specifici dell’apprendimento.

Il nostro metodo prevede Il potenziamento e l’acquisizione delle abilità carenti a partire dalla quotidiana attività dei “compiti a casa”: la novità sta nell’utilizzo di nuovi strumenti e nuove modalità di studio.

Gli strumenti compensativi (mappe mentali, schemi di studio, tavola pitagorica, tabelle grammaticali…sintesi vocale, correttore ortografico) vengono utilizzati  a seconda delle caratteristiche individuali e “creati ad hoc” dallo studente, supportato naturalmente dal tutor.

I compiti da svolgere divengono, in tal modo,  un mezzo per acquisire nuove competenze e nuove strategie d’apprendimento.

Lo studente giova immediatamente di un momento di studio che non vede “compiti aggiuntivi” ma che, partendo dalle specifiche attività quotidiane, permette gradualmente allo studente stesso di svolgere i compiti in minor tempo e con risultati migliori.

La soddisfazione di portare a scuola i compiti svolti diviene il primo tassello fondamentale per innalzare il livello di autostima dei nostri studenti.

In quest’ottica, l’utilizzo dei compiti a casa come base da cui partire per sanare lacune, migliorare il metodo di studio, imparare a realizzare i propri strumenti compensativi ecc… garntisce la giusta spinta motivazionale necessaria per seguire percorso di didattica specialistica efficace.

Il doposcuola INTERAZIONI  non  rappresenta, dunque, solo un valido aiuto per fare i compiti, preparare un’interrogazione o affrontare materie “difficili”, ma un’occasione per favorire l’autonomia nell’organizzazione e nella gestione del lavoro scolastico.

Gli incontri, della durata di due ore, aiutano gli studenti a rielaborare gli apprendimenti, ad auto valutarsi e riconoscere punti di forza e di debolezza nonché ad individuare un metodo di studio personale.

L’ambiente di lavoro è collaborativo e lascia ampio spazio all’ascolto e alla socializzazione, elementi essenziali per migliorare l’approccio nei confronti della propria esperienza scolastica.

Le attività sono individuali o a piccoli gruppi (al massimo 3 bambini/ragazzi per ciascun tutor)

A seconda delle necessità individuali, gli incontri possono accompagnare il ragazzo per l’intero anno scolastico o per un limitato periodo di tempo.

La frequenza consigliata è di almeno 2 incontri a settimana.

 

Per informazioni: 0871 565137, info@inter-azioni.it

, , , ,

CORSI IN LINGUA INGLESE PER BAMBINI E RAGAZZI

 

Il centro studi INTERAZIONI, in collaborazione con Inlingua School of Languages  di Pescara, organizza corsi di lingua inglese per bambini e ragazzi.

 

I programmi di studio sono tutti appositamente elaborati per sviluppare e rinforzare ogni aspetto dell’apprendimento linguistico e ogni percorso è corredato da materiale didattico esclusivo, gli insegnanti sono madrelingua o bilingua specializzati e qualificati in grado di privilegiare una didattica orientata all’apprendimento attivo.

In partenza i seguenti corsi:

Corso Età partecipanti Durata Giorni e orari

di lezione

Costo

a partecipante

JUNIOR PROGRAMME 8-10 anni 30 ore Mercoledì

dalle ore 17.30 alle ore 19.00

Avvio 24 ottobre 2018

€ 240,00 + € 35,00 per il materiale didattico
 
JUNIOR PROGRAMME 11-13 anni 30 ore Giovedì

dalle ore 17.30 alle ore 19.00

(Avvio 25 ottobre 2018 2018)

€ 240,00 + € 35,00 per il materiale didattico
 

 

Per informazioni e iscrizioni:

www.inter-azioni.it – 0871.565137 – info@inter-azioni.it

, , ,

IL PDP

 

Pubblichiamo una breve informativa sul PDP, uno strumento che troppe volte viene considerato solo un adempimento burocratico mentre invece è indispensabile per una corretta pianifcazione e per un corretto monitoraggio del percorso specifico di ogni singolo studente con bisogni educativi speciali.

Parole chiave del PDP

 

Per maggiori informazioni e richieste di consulenze specialistiche è possibile contattarci ai seguenti recapiti:

 

 – Associazione Dinamiche Inclusive,Via Colonnetta 22/A – Chieti Scalo

Tel. 0871 565137 – info@dinamicheinclusive.it – www.dinamicheinclusive.it

 

– Doposcuola Specialistico per DSA INTERAZIONI, Via Colonnetta 22/A – Chieti Scalo

Tel. 0871 565137, info@inter-azioni.it, www.inter-azioni.it

 

– Studio di Riabilitazione Neuro-psicomotoria “Centro Victor» Professional Specialist Center – Via Ramiro Ortiz 26 – Chieti Scalo
Tel. 392.9494232 – 329.536226 – psicomotricitainfo@gmail.com  – www.riabilitazioneuropsicomotoria.it