, , ,

Quando le difficoltà scolastiche e lo svolgimento dei compiti a casa creano conflittualità tra genitori e figli

Mio figlio mi sta facendo disperare”, “Passiamo i pomeriggi e le serate a litigare per i compiti”. Queste sono frasi che sentiamo molto spesso parlando con altri genitori. Motivare allo studio e rendere piacevole l’apprendimento costituiscono importanti sfide educative. Gli insegnanti, certamente, svolgono un ruolo importante nel far appassionare i ragazzi alle loro discipline. Sono i genitori, però, che si trovano quotidianamente a dover gestire i figli nel momento dei compiti, cercando di indicare loro le corrette modalità, di motivarli per terminare le attività assegnate eppure, nonostante gli sforzi, tale momento si trasforma spesso in un momento di conflitto caratterizzato da tensioni, preoccupazioni e frustrazioni.

I fattori che intervengono  sono molti:

  • aspetti motivazionali
  • fattori emotivi
  • livello di autonomia
  • difficoltà nella pianificazione e organizzazione

 

Il sostegno di tutor esperti del nostro doposcuola specialistico può aiutare a risolvere questa problematica riducendo il carico di stress e supportando studenti e genitori nell’organizzazione delle attività di studio pomeridiane.

Il Doposcuola specialistico INTERAZIONI si pone, infatti,  l’obiettivo di supportare i bambini e ragazzi in un percorso verso l’autonomia nello studio e nell’acquisizione di competenze, strategie e consapevolezza.

Il primo passo per trasformare l’ora dei compiti in un sereno momento d’apprendimento e in un’occasione di crescita, è proprio capire quali sono i punti di debolezza e quelli di forza dello studente: è fondamentale organizzare le attività di ogni bambino/ragazzo in modo che si rinforzi il senso di autostima e  auto-efficacia.

A volte bastano piccole strategie come, ad esempio, affrontare i compiti molto lunghi o  molto complessi fissando obiettivi intermedi, in modo che lo studente percepisca il raggiungimento di risultati positivi che lo aiuteranno a sviluppare e a mantenere una buona motivazione all’apprendimento.

Il nostro approccio allo studio parte dal principio che ogni individuo, se correttamente stimolato, è potenziabile in ogni processo di apprendimento anche se con margini di efficacia differenti.

Abbiamo creato un ambiente sereno, favorevole alla socializzazione e allo scambio di esperienze: questo è importante affinché lo studente viva una situazione di benessere e di positività che gli permetterà di progredire nelle sue competenze sperimentando il senso di orgoglio, di efficacia e di interesse verso le materie di studio.

LE ATTIVITÀ DI DOPOSCUOLA NON SONO DUNQUE LE STESSE DI UN PERCORSO DI RIABILITAZIONE O DI DIAGNOSI: non si va al doposcuola per fare esercizi o terapie riabilitative e neppure per fare i test di valutazione.

In sintesi, gli obiettivi del nostro doposcuola specialistico, sono:

  • Offrire un reale sostegno alla genitorialità, creando una struttura di fiducia all’interno della quale le famiglie possano inserire in qualsiasi momento dell’anno i propri figli che necessitano di un aiuto concreto nello studio:
  • Accompagnamento allo svolgimento dei compiti scolastici (sia parte scritta che parte orale)
  • Acquisizione e miglioramento del metodo di studio
  • Laboratori didattici per il recupero, il consolidamento e il potenziamento delle materie critiche
  • Offrire alle famiglie e agli studenti un supporto scolastico di qualità anche per studenti con Bisogni Educativi Speciali (BES) Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA)
  • Contribuire allo sviluppo dell’autonomia organizzativa e di pensiero dell’alunno favorendo l’integrazione e la socializzazione e promuovendo la fiducia in sé stessi
  • Favorire negli studenti la scoperta progressiva delle proprie attitudini, migliorando il livello di autostima, le capacità decisionali e progettuali; incoraggiare la propria creatività e positività; sostenere l’autoriflessione e la metacognizione.

 

Suggeriamo ai genitori di utilizzare queste semplici strategie, riassunte nella nostra mappa, per aiutare i propri figli nella preparazione delle esposizioni orali:

http://www.inter-azioni.it/wp-content/uploads/2020/02/MAPPA-ESPOSIZIONE_page-0001-1.jpg 

 

Per info e iscrizioni: INTERAZIONI – Chieti Scalo – Via Colonnetta 22/A – 0871 565137 info@inter-azioni.it